Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file

Inserisci il tuo elaborato

Elaborati
In questa sezione è possibile inserire proprie relazioni, elaborati e commenti.
Così da aumentare il valore aggiunto, e far comune la propria esperienza.

Categorie
Biologia Molecolare
 
  
Biotech
 
  
Medicina
 
  
Bioetica&Analisi
 
  
  I finalisti del concorso SpreadScience
Finalisti Concorso Spread Science

Henné Provoca il Cancro?

HENNE' E PIANTE TINTORIE CANCRO SI O CANCRO NO?
Autore: Paolo Pelini
Le piante tintorie rappresentano una enorme risorsa per l'economia e il mondo cosmetologico, la regina di queste piante è sicuramente la Lawsonia inermis L. o più conosciuta sotto il nome commerciale del suo colorante Hennè.

Negli ultimi tempi però si sta ipotizzando che la molecola o meglio il pigmento ingrado di colorare i prodotto da questa pianta il Lawsone sia cancerogeno.
In questo articolo cerchero di spiegare come ho già fatto in un intervento presso L'Università La Sapienza di Roma, il perché tale tesi è completamente priva di fondamento scientifico e addirittura manipolatoria volta a escludere i derivati idrossiantracenici dal mercato a favore dei composti di sintesi come vuole qualche ... >>

Organismi Transgenici per la Ricerca e le Applicazioni

Introduzione
Negli ultimi anni, lo sviluppo di tecniche sempre più efficienti per la trasformazione delle piante, ha permesso di utilizzare questi organismi, come sistema di produzione di molecole esogene di interesse industriale.
L'espressione di proteine eterologhe nelle piante permette la produzione di molecole proteiche con caratteristiche strutturali e funzionali molto simili alle proteine native, comprese le modificazioni post traduzionali.
Altri vantaggi dell'utilizzo delle piante come bioreattori sono i bassi costi di produzione, l'assenza o i bassi costi di purificazione, la possibilità di accumulo e di maggior stabilità delle proteine in diversi compartimenti subcellulari quali il cloroplasto o il reticolo endoplasmico e l'assenza di patogeni in comune ... >>

L'adattamento evolutivo dei vegetali nel generare differenti trasporti di membrana

Alcune Proteine Integrali della Membrana Citoplasmatica sono atte al trasporto di Soluti e formano i 3 tipi di passaggi, Canali, Carriers, Pompe.
Il Procariote Haenopilus ha un Genoma con 1743 Geni, 200 di essi sono coinvolti nella codifica di Proteine Integrali atte  al trasporto, i vegetali hanno lo stesso grado di interazione genica con l'ambiente.
I Canali sono Proteine Transmembrana che si strutturano in Pori, la specificità del trasporto del Soluto dipende solo dal rapporto tra dimensione della molecola del Soluto e diametro del Poro; Quindi principalmente i Canali sono il passaggio con Trasporto Passivo per Diffusione, non essendoci legame di specificità la velocità di passaggio è alta 108 Ioni/secondo. Le AcquaPorine sono i Canali per il passagio di Acqua.
I ... >>

il nucleo mesencefalico del trigemino e la SIDS

La sindrome della morte improvvisa infantile (in inglese Sudden Infant Death Syndrome o SIDS)  è la causa principale di morte nei bambini dal primo al dodicesimo mese di vita, con una incidenza che oscilla tra 0,5-1 nati per mille, sono decine di migliaia ogni anno le morti  nel mondo.
Si manifesta con la morte improvvisa ed inaspettata di un lattante apparentemente sano.  
Tutti i ricercatori che si occupano di SIDS sono concordi nel ritenere che  la causa  sia da ricercare nella formazione reticolare, una struttura del nostro cervello situata nel tronco cerebrale, subito sopra il midollo spinale, ed in particolare in una carenza dei neurotrasmettitori in essa prodotti ( soprattutto la serotonina e l'acetilcolina) e, quindi,  in una carenza di Arousal (ovvero la capacità che  possiede ... >>

Metodologie per studio diagnostico delle neoplasie linfoidi

Riveste fondamentale importanza l'idoneo trattamento del campione da prendere in esame mediante biopsia,tenendo in debito conto  che i reperti patognomonici dei vari quadri morbosi possono essere  differenziati solo dal patologo..
Nel caso di linfonodo aumentato di volume, sospetto, dopo aver tassativamante escluso con le opportune indagini il coinvolgimento degli organi tributari eo di altri linfonodi, è indicata la preliminare agoaspirazione dell'organo cui puo' essere eseguita biopsia dell'intero linfonodo. E' importante ricordare  che la sola agoaspirazione è di elezione nel caso di un linfogranuloma maligno al 1 stadio, essendo controindicata l'asportazione del linfonodo, anche a scopo diagnostico in prima istanza , perche' puo' essere compromessa per ... >>

Medulloblastoma

Medulloblastoma sono primari maligni tumori embrionali del sistema nervoso centrale. Sono la fanciullezza centrale tumore del sistema nervoso più comune, ma sono rari nella popolazione adulta. Essi sorgono infratentorially nel cervelletto o quarto ventricolo e quindi i sintomi più frequenti sono quelli associati con aumento della pressione intracranica. Sono stati descritti diversi sottotipi istologici, anche se i sottotipi classici e desmoplastica rappresentano la maggioranza. I recenti progressi nel campo della biologia molecolare e citogenetica hanno portato ad una migliore comprensione delle anomalie genetiche e le alterazioni in vie di segnalazione cellulari connessi con medulloblastoma, compreso come queste si riferiscono al risultato paziente. Il Chang Staging System modificato è ancora ... >>

>> Vai all'Archivio degli articoli >>

 
Disclaimer & Privacy Policy