Home > News > peso
Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Notizie di peso

Tecniche forensi per distinguere i pesci
I ricercatori hanno usato il citocromo b come marcatore genetico su DNA mitocondriale, per controllare e tracciare le importazione di pesce e distinguere sgombri da acciughe e sardine
Riuscire a distinguere le sardine dagli sgombri è diventato un po' più facile. Alcuni ricercatori in Spagna hanno usato tecniche di identificazione forensi delle specie tramite il DNA (acido deossiribonucle... »»
05/07/2011

Ace-inibitori contro il rischio di insufficienza renale
Negli obesi e nei normopeso è risultato fondamentale il ruolo svolto da farmaci come il Ramipril che riducono notevolmente il rischio di sviluppare insufficienza renale cronica
Grazie a uno studio condotto dall'Istituto di biomedicina e immunologia molecolare del CNR sembra possibile ridurre nei pazienti obesi il rischio di sviluppare insufficienza renale cronica.
Durante lo studio cond... »»
27/06/2011

Scienziati scoprono tre tipi di intestino umano
La flora batterica intestinale ha dei collegamenti con età e peso, la scoperta potrebbe essere utile per la diagnosi e la prognosi del cancro al colon-retto.
Allo stesso modo in cui gli esseri umani possono essere divisi in base ai gruppi sanguigni, scienziati finanziati dall'UE hanno ora scoperto che ci possiamo classificare anche in base al tipo di intestino. In uno stu... »»
19/05/2011

L'obesità aumenta il rischio della comparsa della degenerazione maculare dell'occhio
Il rischio di presentare degenerazione maculare per i soggetti di sesso maschile aumenta con il sovrappeso perché il grasso accumulato produce estrogeni che infiammano le cellule dell'occhio
Grazie a uno studio condotto dall'Università di Melbourne si è venuto a sapere che l'aumento di peso negli uomini di mezza età può far sviluppare un problema agli occhi, la degenerazione macul... »»
12/04/2011

La diversa funzione dell'emisfero destro e sinistro del cervello
Le nostre dimensioni alla nascita e il peso della placenta potrebbero contenere indizi sul modo in cui la parte destra e la parte sinistra del cervello funzionano
Una nuova ricerca condotta nel Regno Unito suggerisce che le nostre dimensioni alla nascita e il peso della placenta potrebbero contenere indizi sul modo in cui la parte destra e la parte sinistra del cervello funzionano... »»
24/03/2011

I fumatori presentano un cervello più sottile
Da uno studio è emerso che nei fumatori lo spessore di una zona di corteccia cerebrale è molto più sottile rispetto ai non fumatori, ma non è ancora chiaro come i due fattori sian
La ricerca, condotta dall'università di Berlino e da German National Metrology Institute, ha permesso di scoprire che i fumatori presenta una parte di cervello più sottile. Lo studio è stato condotto s... »»
10/11/2010

La peste e la sua storia
La ricerca, unica nel suo genere, ha visto il coinvolgimento di diverse istituzioni scientifiche nel mondo
Un gruppo internazionale di ricercatori, con a capo Mark Achtman dell'University College Cork in Irlanda, è riuscito per la prima volta a ricostruire l'evoluzione e lo sviluppo di una delle più famigera... »»
08/11/2010

Farmaco anti-Aids efficace contro gli Herpes virus
Il raltegravir, usato nella terapia anti-Aids, inibisce la riproduzione degli Herpes virus agendo su una proteina comune a tutta la famiglia Herpesviridae e assente nell'uomo
Sulla rivista Pnas è stata pubblicata una ricerca condotta dai ricercatori dell'IRB (Istituto di ricerca in biomedicina) di Barcellona (Spagna) sull'utilizzo del raltegravir. L'uso di questo farmaco, ven... »»
15/10/2010

Bonificare i terreni con l'aiuto delle piante
I punti di forza della phytoremediation, la bioremediation con le piante, per bonificare terreni da inquinamento di metalli pesanti
Usare le piante per bonificare i terreni inquinati da metalli pesanti. E' quanto studiato da un gruppo di ricerca di Pisa che ha presentato i risultati della ricerca al Convegno internazionale "Environmental Pollutio... »»
27/07/2010

L'obesitÓ provoca pi¨ morti del fumo
In Australia, le persone che fumano tabacco e' continuamente diminuito nel tempo mentre quelle in sovrappeso oppure obese ha continuato ad aumentare
L'obesita' ha superato il fumo come causa principale di morte prematura e di malattia in Australia, mentre gli esperti avvertono che le autorita' sanitarie sono purtroppo impreparate al prevedibile tsunami ... »»
17/04/2010

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Prova con un' altra parola chiave per cercare nell'archivio delle notizie:

Pagine archivio:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168
Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento