Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie


Nuovo Commento
fe

Utente non registrato
Inserito il 17/02/2007 23:23:39   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Pml

Vorrei sapere a chi rivolgersi ( in tutto il mondo) per cercare di far regredire la malattia.
Grazie

maria gallinari

Utente non registrato
Inserito il 08/02/2007 18:05:24   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Aiutateci

Dodo ha scritto:
Chi ha un familiare coinvolto in questa patologia (pml) sa a quali sofferenze va incontro la persona affetta e la sua famiglia. Per favore chi ha la possibilitÓ di farlo stimoli ricercatori, universitÓ, industrie farmaceutiche, etc., a fare qualcosa per trovare presto un rimedio che renda almeno controllabile questa malattia.
Il mio Ú un appello disperato, chi pu˛ faccia qualcosa. Vi ringrazio.



spes

Utente non registrato
Inserito il 28/01/2007 17:19:43   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Aiuto

mio padre ha 42 anni e ha contratto la pml nn ha nŔ l'AIDS nŔ L'HIV...ha basse difese ...ha tremore al braccio molto forte nn riesce a camminare bene...sono davvero preoccupata ho solo lui per favore ditemi ke devo fare ne va del mio futuro

picchio

Utente non registrato
Inserito il 27/07/2006 11:55:55   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Aiutateci

marina ha scritto:
Dodo ha scritto:
Chi ha un familiare coinvolto in questa patologia (pml) sa a quali sofferenze va incontro la persona affetta e la sua famiglia. Per favore chi ha la possibilitÓ di farlo stimoli ricercatori, universitÓ, industrie farmaceutiche, etc., a fare qualcosa per trovare presto un rimedio che renda almeno controllabile questa malattia.
Il mio Ú un appello disperato, chi pu˛ faccia qualcosa. Vi ringrazio.

Ciao Marina, non ci siamo gia postati su un altro sito? come va?
ti ho lasciato un msg privato sull'altro sito, se vuoi puoi andarlo a leggere. Un saluto affettuoso da Picchio

picchio

Utente non registrato
Inserito il 27/07/2006 11:51:24   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Aiutateci

Dodo ha scritto:
Chi ha un familiare coinvolto in questa patologia (pml) sa a quali sofferenze va incontro la persona affetta e la sua famiglia. Per favore chi ha la possibilitÓ di farlo stimoli ricercatori, universitÓ, industrie farmaceutiche, etc., a fare qualcosa per trovare presto un rimedio che renda almeno controllabile questa malattia.
Il mio Ú un appello disperato, chi pu˛ faccia qualcosa. Vi ringrazio.

Da Picchio, mia moglie Ŕ affetta da pml diagnosticata ad aprile 2006, ed Ŕ ancora ricoverata ma il progredire della malattia l'ha quasi ridotta ad un vegetale. Prego per il vostro familiare e per tutti coloro che soffrono per questi mali incurabili. Un abbraccio fraterno

marina

Utente non registrato
Inserito il 11/07/2006 10:11:42   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Aiutateci

Dodo ha scritto:
Chi ha un familiare coinvolto in questa patologia (pml) sa a quali sofferenze va incontro la persona affetta e la sua famiglia. Per favore chi ha la possibilitÓ di farlo stimoli ricercatori, universitÓ, industrie farmaceutiche, etc., a fare qualcosa per trovare presto un rimedio che renda almeno controllabile questa malattia.
Il mio Ú un appello disperato, chi pu˛ faccia qualcosa. Vi ringrazio.



Dodo

Utente non registrato
Inserito il 17/05/2006 02:32:55   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Aiutateci

Chi ha un familiare coinvolto in questa patologia (pml) sa a quali sofferenze va incontro la persona affetta e la sua famiglia. Per favore chi ha la possibilitÓ di farlo stimoli ricercatori, universitÓ, industrie farmaceutiche, etc., a fare qualcosa per trovare presto un rimedio che renda almeno controllabile questa malattia.
Il mio Ú un appello disperato, chi pu˛ faccia qualcosa. Vi ringrazio.

iaia

Utente non registrato
Inserito il 28/11/2005   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Mio padre malato pml

Nel vostro articolo, parlate di questa malattia, riferendovi solo a chi ha contratto il virus dell'HIV, quando in realtÓ non parlate di chi ha questa malattia senza avere l'aids, come nel caso di mio padre e di mia nonna. grazie

Nuovo Commento Scrivi un nuovo commento

Pagine: 1

Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento