Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie


Nuovo Commento
duchè

duchè

Prov.: ,
1555 Messaggi
Inserito il 28/07/2007 16:06:06 Mostra Profilo  Invia a duchè un Messaggio Privato   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re- ciao

Ciao, cara nn conosco il tuo nome, comunque ti consiglio vivamente di andare dallo psicologo per una ricca chiaccherata.
Cerca, cara, di non assumere farmaci se ti è possiile, poi sarà lo specialista a consigliarti.
Intanto raccogli su dii un diario tutte le tue emozioni buone e meno buone, è un ottimo trucco!
un saluto duchè.

rob

Utente non registrato
Inserito il 28/07/2007 15:51:05   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Ciao

scusate io sono solo stressata e nervosa in questo periodo è necessario andare da un neurologo e assumere farmaci?

fluvox

Utente non registrato
Inserito il 01/02/2007 10:35:33   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Tic nervoso

ciao a tutti ho 24 anni e da quando sono piccolino ho dei tic nervosi..mi sono rivolto a tanti medici e sono andato in diversi centri specializzati facendo elettroencefalogrammi e risonanze varie..è uscito fuori che sono sano come un pesce e che il problema è solo psicologico. dovuto a cosa non lo so..generalmente dopo l'estate, dovuto al forte stress accumulato nel tempo libero arrivavo a non poter più uscire di casa a causa dei tic che mi impedivano di tenere gli occhi aperti e quindi non potevo guardar la strada..anche a piedi facevo fatica a muovermi..questa situazione si è verificata per tre anni..ormai avevo la fobia del dopo le vacanze estive perchè sapevo che sarei stato male ed essendo cocciuto continuavo lo stesso a far tardi la notte ad andare a ballare e a divertirmi tutti i giorni per le vacanze.all'ennesima crisi che mi ha costretto a chiudermi in casa per un mese e ad allontanarmi temporaneamente dalla scuola mi sono rivolto ad una psicologa la quale mi ha prescritto il maveral. adesso saranno 3 anni che lo prendo, ho trovato il dosaggio giusto prendendo una pillola al dì e una alla sera ed ora i tic si sono alleviati molto..non sono scomparsi ma sto molto meglio e non ho più avuto le crisi che mi tormentavano ogni anno. ho provato a diminuire il dosaggio ma i tic aumentano..ho continuato o meglio ho ritrovato la mia vita..ho iniziato a lavorare, ho continuato a studiare, mi son fatto fidanzato...e ora sto bene anche grazie ai miei familiari che mi hanno sempre aiutato. che dire..per me il maveral è un farmaco miracoloso che mi ha finalmente aiutato a trovare il giusto equilibrio in me stesso. sui tic non si conosce molto..nè come vengono nè come e se vanno via ma grazie a questo farmaco mi sento rinato. vivere meglio si può non abbiate paura di prendere farmaci e tenetevi stretta la vita perchè è breve e va vissuta nel migliore dei modi e ve lo dice uno che di sfottò dagli estranei se nè presi tanti, ma chi se ne frega..ignoranti e stupidi loro... un abbraccio a tutti

alex

Utente non registrato
Inserito il 20/11/2006 01:43:06   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Depressione


LA MIA RAGAZZA E' GUARITA DAI VOSTRI PROBLEMI GRAZIE ALLA DOTT.CHIAVACCI SI TROVA A ROMA IN VIA MAZZINI 33 QUASI DI FRONTE ALLA SEDE RAI .IO HO SEGUITO TUTTA L'EVOLUZIONE E VI POSSO DIRE CHE LA HA AIUTATA MOLTISSIMO CON UNA CURA PERSONALIZZATA ! LA DOTT CHIAVACCI E' UNA NEUROLOGA
IO NON HO MAI SOFFERTO DEI VOSTRI SINTOMI MA SO PER CERTO CHE POTETE GUARIRE ,MOLTA GENTE NON PUO GUARIRE DA COSE PIU GRAVI!!!
CORAGGIO STRINGETE I DENTI ALEX_NERO@LIBERO.IT

st

Utente non registrato
Inserito il 14/11/2006 12:33:40   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Aiutatemi

fabrizio ha scritto:
soffro di terrore panico angoscia situazioni indescrivibili ma non capisco perchè ho tentato di suicidarmi ma non riesco sono troppo attaccato alla vita e alla mia famiglia
Vivo in una situazione mostruosa , mi sto curando con maveral e EN gocce, per quattro mesi sono andato bene ma da qualche giorno sono ripiombato dentro a questo vortice pazzesco

La tua è una malattia rficcatelo in testa.
Per tua fortuna è curabile.
Perciò evita di fare stronzate tipo suicidarti o ricorrere a droghe o alcol; evita anche di farti curare o consigliare da persone diverse da un medico o da uno psichiatra.
Io ho sofferto di depressione e ne sono uscito.
Ti assicuro che abbinando un trattamento farmacologico con della psicoterapia si raggiungono ottimi risultati.
I farmaci di nuova generazione sono magnifici e non hanno effetti collaterali nè creano dipendenza ( a differenza dei vecchi).
Io ho iniziato con l'Eutimil che è un buon serotonergico per curare ansie e depressione (tra l'altro molto leggero) . Ovviamente per ogni persona il trattamento è diverso.
Insomma vai da uno psichiatra per farti prescrivere dei buoni farmaci ma vai pure da un bravo psicologo per fare un buon percorso di psicoterapia.
Ovviamente devi andare da qualche esperto di cui hai fiducia e stima.
Coraggio e buona fortuna.


st

Utente non registrato
Inserito il 14/11/2006 12:17:54   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Aiutatemi

fabrizio ha scritto:
soffro di terrore panico angoscia situazioni indescrivibili ma non capisco perchè ho tentato di suicidarmi ma non riesco sono troppo attaccato alla vita e alla mia famiglia
Vivo in una situazione mostruosa , mi sto curando con maveral e EN gocce, per quattro mesi sono andato bene ma da qualche giorno sono ripiombato dentro a questo vortice pazzesco

*********+

marco

Utente non registrato
Inserito il 07/06/2006 09:48:33   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Consulto

soffro di attacchi di panico con tachicardia,sudorazione alle mani, inalzamento della pressione massima e minima 150/100,ho preso per un periodo il fevarin 200 mg die e mi sono trovato bene ;adesso che ho interrotto sono ritornati i sintomi di panico ed il medico mi ha prescritto il remeron,ma mi porta molta sonnolenza;cosa fare?

DANIELA

Utente non registrato
Inserito il 26/10/2005   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
X aiutatemi

vUOI SCRIVERMI PER FAVORE? VORREI AIUTARTI MA NN CERTO COSI. pER ORA TI DO L'EMAIL POI CI SENTIREMO PER TELEFONO OK? E...FORZA MI RACCOMANDO!
daniela.gloria@libero.it

paolo

Utente non registrato
Inserito il 25/10/2005   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Aiutatemi

fabrizio ha scritto:soffro di terrore panico angoscia situazioni indescrivibili ma non capisco perchè ho tentato di suicidarmi ma non riesco sono troppo attaccato alla vita e alla mia famiglia
Vivo in una situazione mostruosa , mi sto curando con maveral e EN gocce, per quattro mesi sono andato bene ma da qualche giorno sono ripiombato dentro a questo vortice pazzesco
Io Penso ad un stato come mia moglie depressione e ancia prova a trovare conforto e amicicia anche com e testimoni di Geova sono sempre pronti e te danno veremente la voglia di vevere com la tua famiglia prova non ti costa niente.



Utente non registrato
Inserito il 25/10/2005   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Aiutatemi

fabrizio ha scritto:soffro di terrore panico angoscia situazioni indescrivibili ma non capisco perchè ho tentato di suicidarmi ma non riesco sono troppo attaccato alla vita e alla mia famiglia
Vivo in una situazione mostruosa , mi sto curando con maveral e EN gocce, per quattro mesi sono andato bene ma da qualche giorno sono ripiombato dentro a questo vortice pazzesco
Io unico consiglio che posso dare ascolte le Testimoni di Geova perche aiudano veramente nel senso emotivo psicologico ti dano veramente la voglia di vivere. Prova, non costa niente.


Nuovo Commento Scrivi un nuovo commento

Pagine: 1 2

Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento