Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Tecniche
 teorem di Bernoulli in medicina: aneurismi/stenosi
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

globulina
Nuovo Arrivato

winny
Prov.: Napoli
CittÓ: napoli


70 Messaggi

Inserito il - 09 febbraio 2007 : 17:38:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di globulina Invia a globulina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
.........chiunque ne sappia pi¨ di me sull'argomento, o che mi sappia indicare qualche sito che affronti l'argomento anche in maniera discorsiva e non solo con formule.



globulina

minodip
Nuovo Arrivato

PAN



65 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2007 : 11:14:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di minodip Invia a minodip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il terema di Bernoulli dice che in ogni linea di corrente di un fluido la sommatoria di pressione, energia cinetica per unitÓ di volume ed energia potenziale per unitÓ di volume Ŕ costante.
Adesso considera la legge della portata: in un'aneurisma il diametro del vaso aumenta, pertanto la velocitÓ del flusso diminuisce. Se questa velocitÓ diminuisce, allora, secondo Bernoulli, la pressione deve aumentare per mantenere la somma costante. Pertanto l'anurisma tenderÓ a scoppiare (ahimŔ).
Viceversa, quando ci sono placche ateromasiche, la velocitÓ del fluido aumenta, pertanto la pressione deve diminuire e le paratidel vaso collabiscono: si ha l'infarto.

In formula (anche se Ŕ pi¨ complesso):

P+1/2 rho V2+ 1/2 rho g y= costante

dove rho= densitÓ
P= pressione
V2= velocitÓ al quadrato
g= costante gravitazionale terrestre
y= differenza di altezza ai capi del vaso sanguigno.

Spero di esser stato chiaro..

Vola solo chi osa farlo

Torna all'inizio della Pagina

minodip
Nuovo Arrivato

PAN



65 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2007 : 11:21:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di minodip Invia a minodip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a proposito: la densitÓ nasce dal fatto che l'energia cinetica Ŕ esprimibile come 1/2 mV2. Se divido per il volume (v) ottengo 1/2 m/v V2. Ma m/v non Ŕ altro che la densitÓ, perci˛ al suo posto posso scrivere rho

Vola solo chi osa farlo

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina