Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Medicina o CTF?
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Gian Maria Buono
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 16 aprile 2016 : 22:27:58  Mostra Profilo Invia a Gian Maria Buono un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti! Mi sono appena iscritto al forum. I miei interessi principali sono la farmacologia, la biochimica e la medicina molecolare. Mi interessa tantissimo sapere come l'ormone, il farmaco e più in generale la molecola agisce sul nostro organismo. Dunque vorrei intraprendere il percorso della ricerca, ma non so come: in molti mi consigliano di laurearmi in medicina perché offre maggiori possibilità lavorative in un qualsiasi laboratorio rispetto a lauree come scienze biologiche, farmacia, CTF etc. Ho dato un'occhiata ai piani di studio e quello di CTF mi sembra davvero interessante Anche il corso di studi di medicina è interessante, ma negli ultimi anni si discosta troppo dalla ricerca e dall'aspetto molecolare. Cosa mi consigliate?

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6900 Messaggi

Inserito il - 16 aprile 2016 : 23:24:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
1) di cercare sul forum
2) di prendere medicina solo se vuoi fare il medico

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Gian Maria Buono
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 16 aprile 2016 : 23:26:58  Mostra Profilo Invia a Gian Maria Buono un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Forse ho cercato male sul forum, ma non ho trovato nulla di interessante. Cosa cambia tra un medico ricercatore ed un ricercatore laureato in ctf, biotecnologie o biologia?
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6900 Messaggi

Inserito il - 16 aprile 2016 : 23:41:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
che il primo non è preparato a fare il ricercatore ma il medico, quindi avrà un approccio clinico e una preparazione clinica. Però per fare il ricercatore basta volerlo fare, non c'è bisogno di un titolo specifico (diciamo che una laurea scientifica aiuta a muoversi meglio, ma non è nemmeno indispensabile - se trovi un finanziatore)

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Andre85
Nuovo Arrivato



63 Messaggi

Inserito il - 20 aprile 2016 : 16:13:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andre85 Invia a Andre85 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io sono dell'idea che se vuoi fare il medico, inteso come clinico, fai medicina. Se vuoi fare ricerca prendi una laurea scientifica (Fisica, Matematica, Chimica, Biologia, Geologia). Il medico non è uno scienziato ma un clinico che poi possa fare anche ricerca è un altro discorso, ma deve integrare con un percorso formativo apposito. Il modo di pensare è completamente differente tra clinico e scienziato.
Torna all'inizio della Pagina

Gian Maria Buono
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 20 aprile 2016 : 18:22:02  Mostra Profilo Invia a Gian Maria Buono un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Qualche mese fa sono stato in un reparto di farmacologia e praticamente tutti mi hanno consigliato di scegliere medicina per la ricerca, anche laureati in ctf e biologi, dicendo che le loro lauree al giorno d'oggi non offrono la stessa preparazione dei decenni passati e che l'ambito della ricerca è gestito in buona parte dai medici.
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6900 Messaggi

Inserito il - 21 aprile 2016 : 10:34:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
certo che se chiedi in un *reparto di farmacologia* ti dicono che son tutti medici... prova a chiedere in istituti di ricerca non ospedalieri

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Andre85
Nuovo Arrivato



63 Messaggi

Inserito il - 21 aprile 2016 : 11:06:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andre85 Invia a Andre85 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa poi. La laurea in biologia ti offre una preparazione scientifica di alto livello, se entri nel laboratorio giusto e con tanta pazienza impari (ci vogliono anni, sottolineo dieci volte ANNI). I medici tirano sempre acqua al loro mulino, normale. Il problema è che se non riaprono le scuole di specializzazione tutta la parte di ricerca ospedaliera finirà gestita da loro, con noi tagliati fuori. Ecco la lettura tra le righe.
Torna all'inizio della Pagina

Gian Maria Buono
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 21 aprile 2016 : 11:10:46  Mostra Profilo Invia a Gian Maria Buono un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh in realtà per quanto riguarda la preparazione dei biologi, penso abbiano un minimo ragione: io adesso sono a scienze biologiche ed il programma di botanica è il 10% del programma pre-riforma, di fisica facciamo 64 ore invece di 96 e vengono tagliati un sacco di argomenti, l'esame di citologia è molto approssimativo nonostante dovrebbe essere fondamentale
Torna all'inizio della Pagina

Andre85
Nuovo Arrivato



63 Messaggi

Inserito il - 21 aprile 2016 : 12:19:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andre85 Invia a Andre85 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho capito ma non siamo nel 1981! Non possono insegnarti tutta la botanica e tutta la biologia molecolare in cinque anni, compresa la zoologia, l'anatomia, la genetica...in 30 e più anni sono stati fatti passi da gigante. Nessuno può insegnarti tutta la biologia in 5 anni.
Torna all'inizio della Pagina

ErgoCalciferolo
Nuovo Arrivato

stirrer



70 Messaggi

Inserito il - 22 aprile 2016 : 09:19:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ErgoCalciferolo Invia a ErgoCalciferolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Gian Maria Buono

Cosa mi consigliate?

Se ti interessa la farmacologia, prova il CdL di Medicina!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina