Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Microbiologia e Immunologia
 domanda d'esame
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Microbiologia & Immunologia: Relazioni Blog InsideMicro Protocolli Siti di Microbiologia e Immunologia Ultimo notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

giovy87
Nuovo Arrivato


Città: napoli


39 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2009 : 17:14:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giovy87 Invia a giovy87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cia ragazzi mi aiutate in questa affermazione? Le cellule di E.coli che fermentano il glucosio crescono rapidamente quando viene fornita alla coltura NO3- e ancor più velocemente quando la coltura viene areata fortemente. Spiegare questa affermazione
Grazie

giovy87
Nuovo Arrivato


Città: napoli


39 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 16:26:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giovy87 Invia a giovy87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi aiutate ragazzi?????????
Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 16:31:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non mi risulta che E. Coli fissi l'azoto : /
non capisco il ruolo dei nitrati.
Mentre per l'areazione mi sembra evidente: tu cosa proporresti?

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 16:33:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi sa che non hai ben presente la fermentazione... magari riguardatela con calma su un buon libro

proviamo passo passo
1) si parla di fermentazione, quindi non è necessario ossigeno, l'areazione non sarà per quello
2) si larpa di NO3- Nitrati, quindi probabilmente si parla anche della sua conversione in Nitriti, ossido di azoto, Azoto e residui di scarto come ammoniaca e similari...
3) Se non è necessario ossigeno, ma si accumulano gas come l'ossido di azoto, azoto e soprattutto ammoniaca di scarto... forse l'areazione serve come valvola di sfogo per residui gassosi che sono tossici per la coltura
4) ovviamente se per il batterio è necessario il nitrato per il suo metabolismo anaerobico significa che se ne aggiungi al mezzo i batteri cresceranno molto più facilmente....

Unisci i punti 1,2,3 e 4 in un discorso omogeneo e convincente ed avrai la tua motivazione.

Torna all'inizio della Pagina

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 16:36:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E. Coli fa parte sicuramente dei batteri che riducono i Nitrati in nitriti.
Non si tratta di fissare l'azoto, questo è un processo inverso...

difatti un metodo molto banale per verificare la presenza di batteri fognari che contaminano l'acqua potabile è fatta mediante l'assorbimento a 220 nm dei nitrati/nitriti
Torna all'inizio della Pagina

giovy87
Nuovo Arrivato


Città: napoli


39 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 16:49:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giovy87 Invia a giovy87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a sul libro nn c'è la fermentazione quindi non ci potevo arrivare cmq grazie...
Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 16:51:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma se si tratta di una riduzione, cioè di una cessione di
elettroni ad alto potenziale (con consumo di energia)
come può l'NO3- accellerare la crescita ?

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

giovy87
Nuovo Arrivato


Città: napoli


39 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 16:51:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giovy87 Invia a giovy87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma chi sa spiegarmela un pò meglio perchè non l'ho capita!Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 17:02:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
è un po' lunga da spiegare, e sono certo che puoi trovare la spiegazione in giro su internet...
So di certo che i sali di nitrato e nitrito, che sono ottimi conservanti, sono degradati dai batteri (E coli è l'esempio più utilizzato), ed è proprio questo a dare ai salumi quel colorito rosso tipico.

Più in generale il test dei nitrati è il saggio più comune per verificare la presenza di questi organismi... se cerchi un po' su internet troverai migliaia di esempi.

Con tutto il rispetto,
l'esempio che fai tu Dionysos per il consumo energetico non è applicabile, dato che come tu saprai esistono delle piante, e non solo, che fissano l'azoto atmosferico e lo fanno mediante l'investimento di energia che prendono dalla luce... eppure se togli loro l'azoto atmosferico muoiono... più azoto significa migliore possibilità di sopravvivenza anche se l'azoto in sé non dà energia, ma la prende.

ora ho un po' di cose da fare
se c'è bisogno di chiarire qualcosa vediamo

@giovy
cos'è che non hai capito?
Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 17:11:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mhmmm veramente sono i batteri simbionti a fissare l'azoto
per le piante con dispendio di ATP proveniente non da fotosintesi.

Comunque penso di avere la risposta alla mia domanda:
riducendo più nitrati -> nitriti -> ammoniaca
quindi più substrato per la biosintesi degli amminoacidi.

Credo sia questo il motivo per cui NO3- accellera
la crescita cellulare (che è un processo legato
alle possibilità di fare biosintesi).

E' solo una mia deduzione però. Non ho verificato.

Purtroppo di fermentazioni so poco e nulla, giovy87. sorry

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

giovy87
Nuovo Arrivato


Città: napoli


39 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 17:45:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giovy87 Invia a giovy87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma non lo trovo da nessuna parte potete consigliarmi dove cercare questa cosa?
Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 17:49:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Guarda se possono esserti utili:

Allegato: Fundamental of fermentation.pdf
67,92 KB

Allegato: An introduction to fermentation.pdf
84,42 KB

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 17:56:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Da una velocissima ricerca in Google:
METABOLISMO MICROBICO (doc)
Citazione:
In alcune specie batteriche la completa ossidazione del substrato organico avviene utilizzando accettori finali di elettroni diversi dall’O2 . Questo tipo di respirazione in assenza di ossigeno è tipica degli anaerobi facoltativi (come Escherichia coli), di batteri del suolo (batteri denitrificanti) e degli archea. Nel caso di E.coli l’accettore finale di elettroni può essere il nitrato o un composto organico come il fumarato che viene ridotto a succinato (da notare che a differenza del processo fermentativo, la molecola organica che funge da accettori di elettroni è esterna alla via metabolica). I batteri denitrificanti appartenenti al genere Bacillus o Pseudomonas, presentano come accettare alternativo di elettroni il nitrato (NO3-), gli enzimi implicati in tale processo sono delle reduttasi: a secondo del numero di elettroni accettati si possono formare NO2-, NH3 o N2 come prodotti finali.
Torna all'inizio della Pagina

giovy87
Nuovo Arrivato


Città: napoli


39 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 20:27:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giovy87 Invia a giovy87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazieeeeeeeeeeeeee
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina