Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 come diventare CRA
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie
Pagina Successiva

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 2

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 13 settembre 2008 : 14:41:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
CIAO A TUTTI,
HO NOTATO CHE CI SONO MOLTE OFFERTE COME CRA IN QUESTI ULTIMI TEMPI..
MA TUTTE MA PROPIE TUTTE RICHIEDONO SEMPRE ALMENO 2 ANNI DI ESPERIENZA NONOSTANTE SI ABBIANO TUTTI I REQUISITI DEL CASO..
MA COME SI FA A DIVENTARE CRA??
ESISTE UN MASTER SPECIFICO?
AZIENDE SPECIFICHE PER QUEL RUOLO?
RISPONDETE NUMEROSI..



vale1
Utente Junior



179 Messaggi

Inserito il - 13 settembre 2008 : 17:18:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di vale1 Invia a vale1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao!certo che esistono dei master specifici! se cerchi in internet ne trovi almeno 2 o 3! uno di questi viene svolto a firenze, gli altri non mi ricordo...cmq basta "perdere" un pò di tempo su internet e troverai molto materiale a riguardo!ciao


Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 14 settembre 2008 : 12:21:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie VALE1 per la tua disponibilita'.
Torna all'inizio della Pagina

aioria
Nuovo Arrivato




28 Messaggi

Inserito il - 15 settembre 2008 : 23:13:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di aioria Invia a aioria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi permetto di dire la mia sul lavoro di CRA
Tutti coloro che l' hanno fatto mi hanno riferito che all'inizio è veramente dura: Continui spostamenti straordinari non pagati e medici (te pareva) non sempre gentili.
Questo sono convinto però non spaventerà i più.
La mia opinione è sulla tenuta occupazionale:
E' da circa 4-5 anni che vi è na crescente richiesta di CRA. La maggior parte degli studi sono in fase di post maketing del prodotto, ovvero sono studi per aziende farmaceutiche per dimostrare l' efficacia del propio farmaco. Tali studi servono per convincere il medico nella prescrizione. Una volta tale aziende investivano molto nell' informazione scientifica: Tanti informatori pochi studi. Ora si stanno diminuendo il numero di ISF e si aumentano gli studi da portare al medico.
Penso quindi che sia cambiato di propagandare il farmaco ma non i manager delle aziende. Ormai i medici sono molto scettici per gli studi portati visto il fiorire di questi.
Ho il timore che il bocconiano manager di turno della azienda pinco pallino farmaceutica dica un giorno: Ok non funziona più il sistema, mandiamo a casa i CRA (come sta accadendo adesso per gli ISF.
Spero di essermi fatto capire ma sopratutto speriamo di sbagliarci
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2008 : 12:06:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
speriamo di no..
a me sembra che la figura del CRA sia piu professionale rispetto all
isf... monitoraggio clinico, studi di settore, rispetto "a ti do' un televisore se mi prescrivo il farmaco x"..inoltre si svolge su un contesto internazionale di conseguenza piu gratificante come professione..senza mancare che NON si lavora a provvigioni, e lo stipendio a me sembra molto soddisfacente..

Torna all'inizio della Pagina

aioria
Nuovo Arrivato




28 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2008 : 17:44:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di aioria Invia a aioria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il CRA secondo te è fuori dalle logiche commerciali?
E chi li paga li studi se non le stesse aziende che, parafrasandoti " regala televisori"?
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2008 : 20:03:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
no Airoa..non dico questo..pero' lo vedo come un buon sbocco lavorativo per i laureati in biotecnologie nonostante il CRA sia legato al commerciale(secondo me sono pochi i settori non legati al commeciale),inoltre da ancora la possibilita di rimanere nell ambito della ricerca e di crescere professionalmente,non e neanche da paragonare con lavoro di isf,STRETTAMENTE legato e dipendente dalle vendite..
questo e quello che conosco dei due settori..
Torna all'inizio della Pagina

aioria
Nuovo Arrivato




28 Messaggi

Inserito il - 20 settembre 2008 : 13:42:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di aioria Invia a aioria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Guarda che il lavoro invece è più simile di quanto si pensi.
Sia per il CRA che per ISF il grosso del lavoro è interfacciarsi col medico. Poi uno fai i conti con la statistica medica e l' altro con la statistica delle vendite...
Non è poi vero che gli informatori guadagnano solo provvigioni.
Tutti hanno incentivi legati al risultato ma la maggior parte (per fortuna) ha lo stipendio del ccnl dei chimici pos B1 (B2 per i neofiti A per i capi area o ospedalieri di lunga esperienza) come i CRA che hanno inquadramento simile se lavorano alle dirette dipendenze di una azienda farmaceutica (le CRO hanno un contratto diverso)
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 20 settembre 2008 : 16:44:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao Aioria,
la professione di informatore medico poteva essere un buon lavoro 15 anni fà,macchina aziendale,telefono,provvigioni, fisso,pranzi rimborsati dalle aziende farmaceutiche,viaggi,con lo svantaggio di rompere i coglioni ai medici che tutto sommato dopo 2 o 3 anni che lavoravi instauravi un rapporto con i medici diventando un lavoro molto facile..anche perche paradossalmente non ci volevano nessun tipo di laurea e ce ne erano molti meno in giro..tutt ora e tutto l'opposto il 99%delle aziende farmaceutiche(nonostante tu abbia anche esperienza nel settore)ti un contratto enasarco provvigionale E BASTA!!molti laureati in materie scientifichesono "costretti" a ripiegare in quel settore, piu competizione e meno soldi..e sono no vendi a casa..(le aziende non sfornano piu farmaci nuovi da immettere su mercato, questo e quello che so per certo dell attuale professione di ISF,per quanto riguarda Il clinical research lo sto scoprendo adesso,pero' da quello che vedo non mi sembra cosi simile all "attuale" ISF, e piu tutelato,prospettive di carriera,fa curriculum,e sembrerebbe anche interessante..
Torna all'inizio della Pagina

aioria
Nuovo Arrivato




28 Messaggi

Inserito il - 21 settembre 2008 : 01:52:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di aioria Invia a aioria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Caro puccio,
verissimo, l' informatore è un lavoro con grosse criticità anche e sopratutto legate all' involuzione contrattuale degli ultimi anni.
Nessuno in questa sede vuole publicizzare la professione di ISF, anzi, sono di tutt' altro avviso, come ho espresso in altri topic.
Semmai volevo frenare sul CRA che, come è successo per l' ISF, lo vedo in parabola ascendente ma dubito sulla tenuta occupazionale nel medio-lungo termine.
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 21 settembre 2008 : 23:29:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cos'è un CRA


Chi ha come obiettivo quello di entrare a far parte del mondo della ricerca clinica non ha attualmente a livello di mercato una sufficiente visibilità e possibilità. Nell'ambito del mondo della sanità ed in particolare delle Sperimentazioni Cliniche esiste un ruolo che offre diverse possibilità per accedere alla ricerca. Si tratta del Clinical Research Associate (CRA), la figura che nell'ambito di una sperimentazione clinica ha il compito di verificare che gli studi clinici vengano effettuati secondo delle regole ben definite.
Uno studio clinico, in genere organizzato da strutture di tipo profit (Case Farmaceutiche, Contract Research Organizations) e no-profit, ha come obiettivo quello di dimostrare che un prodotto o un farmaco ha maggiori effetti o controindicazioni di un altro.
In Italia esiste una serie di regole definite di Good Clinical Practice che richiedono che tali studi vengano monitorati e che rispondano a precisi requisiti: compito del CRA è proprio quello di verificare che questi vengano effettivamente rispettati.
Le principali responsabilità del CRA sono:



Assicurare che siano rispettati i diritti, la sicurezza ed il benessere dei soggetti inseriti in una sperimentazione clinica.
Analizzare e valutare i dati clinici al fine di assicurare che gli sperimentatori ed i centri siano allineati con le procedure previste dal protocollo clinico, con gli obiettivi generali dello studio, con la normativa nazionale e le GCP.
Contribuire in maniera sostanziale ad identificare e selezionare i centri in cui avverrà la sperimentazione, ad effettuare le visite di avvio studio, monitoraggio e chiusura.
Monitorare il progresso di uno studio clinico nei centri che vi partecipano ed assicura che il protocollo venga rispettato ed i dati riportati nella maniera più accurata possibile.
Assicurare che l’integrità dei dati scientifici collezionati sia protetta e verificata.
Assicurare che tutti gli eventi avversi vengano accuratamente documentati e trasmessi.
Rivedere tutte le cartelle di raccolta dei dati (Case Report Form) e le confronta con I documenti originali.

a me non sembra male..
Torna all'inizio della Pagina

movimento
Utente Junior


Città: napoli


302 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2008 : 00:27:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di movimento  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di movimento Invia a movimento un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quindi fondamentalmente per svolgere questo ruolo di CRA,c'e' bisogno di una solida base di biologia molecolare o non ho capito nulla?
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2008 : 14:04:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la seconda..
Torna all'inizio della Pagina

CRALife
Nuovo Arrivato



23 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2008 : 20:54:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CRALife Invia a CRALife un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da puccio

CIAO A TUTTI,
HO NOTATO CHE CI SONO MOLTE OFFERTE COME CRA IN QUESTI ULTIMI TEMPI..
MA TUTTE MA PROPIE TUTTE RICHIEDONO SEMPRE ALMENO 2 ANNI DI ESPERIENZA NONOSTANTE SI ABBIANO TUTTI I REQUISITI DEL CASO..
MA COME SI FA A DIVENTARE CRA??
ESISTE UN MASTER SPECIFICO?
AZIENDE SPECIFICHE PER QUEL RUOLO?
RISPONDETE NUMEROSI..







Ciao Puccio!
Bella domanda!
In effetti iniziare la carriera da CRA può essere leggermente difficoltoso, specie all'inizio.
Sono CRA da 4 anni anche se da pochi mesi sono entrato a far parte di una grande azienda, una CRO (contract rresearch organization) internazionale che è in continua fase di espansione. Dove si sta davvero bene...
Per rispondere alla tua domanda, è difficile che una CRO prenda qualcuno senza esperienza.. ma non impossibile!
Per esempio la CRO in cui lavora è ancora in cerca di personale anche Entry Level (ovvero senza esperienza).

Maggiorni informazioni su:

http://cralife.blogspot.com

Ciao e a presto

CraLIFE
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2008 : 21:36:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie per la disponibilita' CRALife,
approfitto ancora dell tua disponbilita'..
potresti spiagare in cosa constiste il tuo lavoro?
e che differenze ci sono tra il CRO e l ISF?(qualcuno pensa che siamo simili..)
prospettive di carriera..requisiti per intraprendere qsta carriera?

grazie mille..
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2008 : 21:54:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
scusate per le domande. non avevo notato il blog..
Torna all'inizio della Pagina

CRALife
Nuovo Arrivato



23 Messaggi

Inserito il - 28 settembre 2008 : 19:48:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CRALife Invia a CRALife un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da puccio

grazie per la disponibilita' CRALife,
approfitto ancora dell tua disponbilita'..
potresti spiagare in cosa constiste il tuo lavoro?
e che differenze ci sono tra il CRO e l ISF?(qualcuno pensa che siamo simili..)
prospettive di carriera..requisiti per intraprendere qsta carriera?

grazie mille..




Beh, potrebbe essere una valida domanda per un post ad hoc!

Informati sul mondo della ricerca clinica su http://cralife.blogspot.com
Trucchi, consigli e link utili
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 30 settembre 2008 : 23:30:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
caro CRAlife,
scusa ma non acchiappo...
il blog che segnali non a nessun contatto dove poter mandare un cv per la posizione che tu citi "entrylevel"???bo..
parla di come e il lavoro e un intervista ad una CRA..

tutti ne parlano ma nessuno li cerca (senza esperienza)
grazie e ciao
Torna all'inizio della Pagina

CRALife
Nuovo Arrivato



23 Messaggi

Inserito il - 02 ottobre 2008 : 22:31:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CRALife Invia a CRALife un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da puccio

caro CRAlife,
scusa ma non acchiappo...
il blog che segnali non a nessun contatto dove poter mandare un cv per la posizione che tu citi "entrylevel"???bo..
parla di come e il lavoro e un intervista ad una CRA..

tutti ne parlano ma nessuno li cerca (senza esperienza)
grazie e ciao



Ciao Puccio!
Scusa se non rispondo, è che sto davvero inguaiato con una serie di scadenze!
Prometto che appena posso ti faccio un resoconto dettagliato in merito alle tue domande!


Informati sul mondo della ricerca clinica su http://cralife.blogspot.com
Trucchi, consigli e link utili
Torna all'inizio della Pagina

betty79
Nuovo Arrivato



1 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2008 : 18:22:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di betty79 Invia a betty79 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti!!
per caso trovando informazioni sulla rete riguardo al mestiere di cra sono pervenuta su questo forum dove ho appena letto quello che mi interessava....
se tutti vogliono cra con esperienza!!come si fa a diventarlo...e quelli che vogliono "gli inesperti da formare dove sono..."?
CRA LIFE aiutaci.....dove mandare il cv???
Scusate non mi sono presentata, mi chiamo Elisabetta e sono di Ancona.
Torna all'inizio della Pagina

CRALife
Nuovo Arrivato



23 Messaggi

Inserito il - 04 ottobre 2008 : 01:04:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CRALife Invia a CRALife un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da puccio

grazie per la disponibilita' CRALife,
approfitto ancora dell tua disponbilita'..
potresti spiagare in cosa constiste il tuo lavoro?
e che differenze ci sono tra il CRO e l ISF?(qualcuno pensa che siamo simili..)
prospettive di carriera..requisiti per intraprendere qsta carriera?

grazie mille..




Puccio!
Ho finalmente risposto alla tua domanda su
http://cralife.blogspot.com
spero di aggiungere qualche altro dettaglio nei prossimi post..

Ciao
CRAlife

Informati sul mondo della ricerca clinica su http://cralife.blogspot.com
Trucchi, consigli e link utili
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2008 : 21:24:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grande CRAlife...
volevo chiederti se tu hai mai avuto a che fare con un certo "john lavarino" in quanto, tramite aboutpharma seleziona potenziali CRA...(sempre con esperienza)..
e cmq io ti giuro che sono due anni che spulcio tra annunci da CRA ma non ho mai trovato nessuno che volesse noefiti in quel settore..
cmq grazie sempre per la disponibilità...
Torna all'inizio della Pagina

CRALife
Nuovo Arrivato



23 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2008 : 23:40:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CRALife Invia a CRALife un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da puccio

grande CRAlife...
volevo chiederti se tu hai mai avuto a che fare con un certo "john lavarino" in quanto, tramite aboutpharma seleziona potenziali CRA...(sempre con esperienza)..
e cmq io ti giuro che sono due anni che spulcio tra annunci da CRA ma non ho mai trovato nessuno che volesse noefiti in quel settore..
cmq grazie sempre per la disponibilità...



Si, l'ho conosciuto al telefono.
Mi sembra molto preparato e gentile...
Mi aveva proposto un eventuale colloquio con Quintiles.. ma nel frattempo avevo già accettato altrove..
è comunque ingamba.
e poi il fatto che parlasse Italiano...

Ricordo che a Natale ho ricevuto anche la loro cartolina di natale dall'Inghilterra... Carini!
in perfetto English Style

Ciao Puccio

Fammi un fischio se hai bisogno di altro..

CRAlife

Informati sul mondo della ricerca clinica su http://cralife.blogspot.com
Trucchi, consigli e link utili
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


240 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2008 : 22:08:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e vero..
cmq io volevo sapere la tua esperienza.. cioe'come hi cominciato?
anche tu sarai stato senza esperienza qdo hai cominciato..
Torna all'inizio della Pagina

AntoBiotech
Nuovo Arrivato

Prov.: Messina


2 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2008 : 20:41:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AntoBiotech Invia a AntoBiotech un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Forse è unaDomanda banale!....
è possibile "diventare" CRA con la sola laurea triennale in biotecnologie mediche, magari facendo un master di primo livello affine a questa professione???
Grazie ragazzi!

Anto
Torna all'inizio della Pagina

CRALife
Nuovo Arrivato



23 Messaggi

Inserito il - 26 ottobre 2008 : 13:16:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CRALife Invia a CRALife un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da betty79

Ciao a tutti!!
per caso trovando informazioni sulla rete riguardo al mestiere di cra sono pervenuta su questo forum dove ho appena letto quello che mi interessava....
se tutti vogliono cra con esperienza!!come si fa a diventarlo...e quelli che vogliono "gli inesperti da formare dove sono..."?
CRA LIFE aiutaci.....dove mandare il cv???
Scusate non mi sono presentata, mi chiamo Elisabetta e sono di Ancona.



Per rispondere alla domanda di Elisabetta, ho fatto un post ad hoc
potete leggerlo qui:

http://cralife.blogspot.com/2008/10/cro-contract-research-organization-le.html

Ciao a tutti!
CRAlife

Informati sul mondo della ricerca clinica su http://cralife.blogspot.com
Trucchi, consigli e link utili
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina