Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Genetica
 esercizi d'esame
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

soumabio
Nuovo Arrivato



78 Messaggi

Inserito il - 28 agosto 2014 : 12:27:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di soumabio Invia a soumabio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
salve ,
vorrei discuttere questi dueesercizi con voi :

ES 1 )

tipo di trasmissione : recessiva legata all'X per i due tratti -> salta generazione ,figli maschi affetti da padre sani esclude la possibilità di legame all'Y .

i due geni sono legati perché entrami i tratti si manifestano insieme in tutti i casi affetti tranne il caso V1 che può essere il risultato di una ricombinazione ???( non sono sicura se la risposta è giusta o non )

ES 2 )

posso stimare che la malattia è sempre recessiva legata all'X ???

e per la stima della frequenza genotipica per le donne portatrice è possibile considerarla uguale a quella dei maschi dato che essa (supponendo che la modalità di trasmissione sia giusta ), avrà un allele recessivo ugualmente ad un maschio affetto ???


pleazzzzzzzz aiuto :(



Allegato: Esame27.pdf
386,41 KB

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2014 : 16:18:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per l'esercizio 1, non si distingue il grigio chiaro dal bianco... quindi risulta un po' difficile!

La trasmissione, sì è X-linked recessiva (poi anche senza guardare l'albero daltonismo ed emofilia uno in genere dovrebbe saperlo che sono X-linked)

I due geni sono associati, e questo te lo do per certo anche senza vedere i colori (tra l'altro se sono entrambi X-linked è ovvio che lo siano)

Per i ricombinanti... beh qua non saprei non vedendo bene i colori...
Presumo che quelli 1/2 neri siano in realtà 1/2 grigio e 1/2 nero e quindi sia emofiliaci che daltonici, IV-1 è tutto nero quindi solo emofiliaco... ma poi non so se c'è qualcuno tutto grigio.
Quindi non posso calcolare la frequenza di ricombinazione.
Comunque sia IV-1 (e non V-1 che non esiste!) è sicuramente un ricombinante, questo è giusto.
Poi per stimare la frequenza di ricombinazione come faresti?
Come si calcola la frequenza di ricombinazione?

ES 2)
sì è sempre X-linked recessiva
Citazione:
e per la stima della frequenza genotipica per le donne portatrice è possibile considerarla uguale a quella dei maschi dato che essa (supponendo che la modalità di trasmissione sia giusta ), avrà un allele recessivo ugualmente ad un maschio affetto ???

assolutamente no!
Per i maschi hai solo due genotipi, non esistono eterozigoti, mentre per le femmine sì e hai tre genotipi!
Devi ricavarla dalla frequenza allelica... e se cerchi ci sono centinaia di esercizi simili sul forum!
Torna all'inizio della Pagina

soumabio
Nuovo Arrivato



78 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2014 : 10:15:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di soumabio Invia a soumabio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie mille GFPina per la risposta :)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina