Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

L'esercizio fisico sostituito da una pillola


E il sogno di ogni persona pigra: una pillola che da allorganismo gli stessi benefici dellesercizio fisico, senza mai doverseli sudare. Unequipe di scienziati australiani ha avvicinato quel sogno

E' il sogno di ogni persona pigra: una pillola che da' all'organismo gli stessi benefici dell'esercizio fisico, senza mai doverseli sudare. Un'equipe di scienziati australiani ha avvicinato quel sogno alla realta', dopo aver scoperto la struttura ed il modo di operare di un enzima che controlla la maniera in cui l'organismo accumula, oppure brucia, i grassi.
Gli studiosi dell'Istituto di ricerca medica St Vincent's di Melbourne e dell'ente nazionale di ricerca Csiro avevano identificato gia' da alcuni anni l'enzima, che hanno chiamato 'AMP-activated protein kinase', dal quale dipende il modo in cui il metabolismo reagisce al cibo ed all'esercizio. Ora l'equipe ha individuato la struttura dell'enzima, aprendo la strada allo sviluppo di un 'farmaco della vanita'', che consentira' di diventare snelli, atletici e attraenti senza fare sforzi o sacrifici.
I medici sono sempre piu' preoccupati del fatto che il messaggio 'mangiare sano e fare regolarmente esercizio' sia fallito, con oltre un terzo degli australiani classificati come obesi o in sovrappeso.
Di conseguenza i ricercatori stanno cercando di analizzare i meccanismi naturali del corpo umano, per manipolare e migliorare la maniera in cui il corpo funziona.
''Questo enzima regola il metabolismo in risposta all'esercizio e controlla anche il modo in cui i geni operano per tenere l'organismo in migliore forma fisica. Inoltre blocca la sintesi chimica di sostanze come grasso e colesterolo'', ha spiegato alla radio Abc il ricercatore dell'Istituto St Vincent's, Bruce Kemp, che presentera' la ricerca ad una conferenza internazionale a Montreal il mese prossimo.
Kemp ha aggiunto che l'enzima e' sempre presente nel corpo ma non e' sempre attivato. ''Sappiamo che vi sono tre componenti dell'enzima e stiamo cominciando a capire come questi interagiscono fra loro. Cio' ci portera' a formulare un composto che imiti l'azione dell'enzima sul metabolismo''.
Lo studioso ha sottolineato che il progetto non riguarda semplicemente la perdita di peso ed il bell'aspetto. ''Si tratta di capire come la dieta sia legata all'esercizio e come questi due fattori siano a loro volta legati a molte malattie, a partire dai disturbi cardiovascolari e dal diabete''.

Fonte: Ansa (18/07/2004)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: fisico, pillol
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy